idrogeno

TACCUINO ALL’IDROGENO – NUMERO 44

Dunque, eravamo indecisi su cosa mettere dentro alle vostre uova di Pasqua, ma alla fine abbiamo scelto le meglio cose:

  • Napoleone
  • Delle larve
  • Una cassetta con del vino
  • Un dandy
  • Un appuntamento dal dentista
  • Delle gran corde vocali

L’ulteriore gran bella cosa é che se leggerete il nuovo numero, le avrete tutte.

E poi con le larve ci andrete al massimo a pescare, ecco.

PDF: Taccuino all’Idrogeno – Numero 44

ISSUU:

Buone letture pasquali (o anche non)!

TACCUINO ALL’IDROGENO – NUMERO 43

Oggi vi proponiamo il numero 43 del nostro Taccuino. Contiene tanti bei pezzi, alcuni brevi e alcuni lunghi, per soddisfare tutte le esigenze. Davvero. Per il resto c’é Mastercard. Forse.

PDF: Taccuino all’Idrogeno – Numero 43

 

Taccuino all’Idrogeno – Numero 41

Lo sappiamo che stavate aspettando, l’appuntamento puntualmente atteso da anni, segnato anche nelle vostre agende appena comprate. Il nuovo numero del Taccuino. All’idrogeno, come sempre.

Nel numero 41 ci sta un po’ di tutto. La copertissima bellissima e fichissima è di J.W., la direzione e la penna rossa sono sempre quelle di I.M., poi per tutto il resto gli autori non son mancati neanche questa volta. Hanno sfoderato cresime e comunioni, quei giorni nella savana, i musici che esistono ancora, amnistie, malattie e come sempre tante cose che sono spiegabilissime, dal loro punto di vista. Ah sì, e molto altro ovviamente, perché questa è una puntata mooooolto ricca.

Tra l’altro, non so se vi rendete conto in che giorno l’abbiamo fatta uscire. No, così per dire eh. 

Speriamo davvero che il numero vi piaccia, ché a noi piace assai. Dai avanti, non fate i timidi, ditecelo.

Cordiali letture e in alto i calici al Dario (sempre),

i Taccuini

 

PDF: Taccuino all’Idrogeno – Numero 41

ISSUU: 

Taccuino all’Idrogeno – Numero 40

No vabbè, siccome è estate e siccome è un numero tondo, questa volta non vi dico niente.

L’Editor.

PDF: Taccuino all’Idrogeno – Numero 40

ISSUU:

Taccuino all’Idrogeno – Numero 39

Questo è il numero 39, e manca poco al numero 40. Il che praticamente vuol dire che siamo vecchi ma duri a morire, se non si era capito. Cioè, sono anni – abbiamo perduto il conto – che siamo qui a raccontarcele e a raccontarvele, e se state leggendo vuol dire che tutto sommato la cosa non è che vi dispiaccia. Sempre che vi ricordiate come siete capitati su questo sito.

Comunque, magari ora vorreste sapere qualcosa di più sul numero. Della rivista. Quello sì. Magari. Vabbuò.

Dunque ci sono dei luoghi esteri, del beat, dei numeri e un sistema, Antonio e Pino, un antiquario a Venezia, due poliziotti e un tizio trovato in via Arenella. Poi ci sono dei torsoli di mela, e se riuscite a capire il perché abbiamo scelto questo come tema grafico del numero fatecelo sapere, perché noi non ce lo ricordiamo.

Taccuino chi?

PDF: Taccuino all’Idrogeno – Numero 39

ISSUU: