G.U.

Sottosuolo

Sapore gastrico

E scintille

Di sette

 

Affidatevi al sottovuoto

O creature sommerse

I vostri pascoli musicali

Arderanno nelle notti d’estate

Illuminando di giallo le feste ubriache

E gli acquitrini di latta

Stagnare sull’asfalto drenante

G.U.

Considera le galline

 

Che per le galline radical chic, che becchettano sementi oleose e ingollano vermi di Eisen, sia poi tutto così semplice come a noi sembra, é ancora da dimostrare.

Nonostante la presunzione con cui ci approcciamo ai pennuti, che alleviamo allo scopo di nutrirci dei loro embrioni, essi hanno nello sguardo un profondo bagliore, che può anche assomigliare al lume della genialità. Siamo sicuri riguardo ai ruoli? Considera le galline, e poni i più profondi quesiti esistenziali che ti affliggono a quei rotondi occhietti laterali. É facile.

G.U.

Appesi per le gambe

Appesi per le gambe

Inesatti a definirsi

Sulla strada triboli arrugginiti

Postmedioevo vomitevole

Vogliamo valvole di sfogo

Pretendiamo l’incantevole

E camminiamo storti con i buchi sotto i piedi

 

E l onda di frequenza

Trafigge I nostri spazi sonori

Più simile al binario del suicida

Coi brandelli di cervella

Sparsi tra le pietre

Insieme ai mozziconi

G.U.

Timore

Clorofilla

Eiaculazioni di penna

Inconcepibili artefatti e colorati

Complessi come i nodi dietro ai ricami

È il dietro delle cose che le svela

È la clorofilla,

Il sangue dei poveri

È il castrato silenzio dei bovini

A far temere il peggio

G.U.

La collera

 

Ali seta

 

perchè non considerare la collera di un baco da seta?)

                              (o essere consapevoli dello sviluppo di un micelio?

Pensare al sottile

                               soppesare il minuscolo

                                                                         infinitesimale

riprodursi per mitosi,

smistare neutrini dividendoli per colore

erogare incosistenza

 

dritti al nettare del mondo)

                                    (succhiando e divorando appiccicosi pistilli con avidità di colibrì

ASSORDANTE ronzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzio di ali trasparenti.

G.U.