Taccuino all’Idrogeno – Numero 38

A chi opera con calma, ogni cosa è chiara e sicura;

la fretta è sconsiderata e cieca.

Tito Livio

 

Questa volta siamo in ritardo. Questa volta ci siamo fatti aspettare. Questa volta ci sono piccioni, treni, oppio, nazisti, citofoni e lesbiche. Insomma, anche questa volta c’è un numero nuovo e un nuovo numero. Siam qua, siam qua.

In fin dei conti, conta il contenuto. Contenti? (Fatecelo sapere)

Buone letture, lettori!

PDF: Taccuino all’Idrogeno – Numero 38

ISSUU: 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...