Morte dell’abitudine

Come (in)cedere

Ma non con passo elegante

Come (ri)scoprire

Ma non con gioia sorpresa

Come (ri)andare

Ma non con passo spedito.

La stessa storia

ritessuta

da anni pesanti

del peso della roccia,

da vecchi orizzonti

della vecchiaia infantile.

Non cambia nulla

L’inerzia veste altri odori

Penetra la pelle

Mette a tacere

Lava e asciuga

Stende e stira.

E i draghi son sempre alle finestre

con nessuno che

si fa incenerire.

E i castelli e i cavalieri

digiunano sugli alberi

in costante attesa.

Un circolo che (ri)cede

si (ri)scopre

(ri)va.

Finché un giorno…

…C’era una volta.

I.M.

Annunci

4 comments

  1. Complimenti…mi piace l’aurea di sospensione di questo (in)cedere, l’eternità della vecchiaia infantile, il senso di attesa interminabile di castelli e cavalieri…

  2. Grazie. Spero di aver reso l’idea…perché effettivamente, non sempre è facile trasformare in parola la sensazione che vaga tra mente e viscere, anzi, per me è praticamente sempre impossibile. Ma mi copro le spalle con la scusa delle “prove tecniche di narrativa”… 😉

    ps: ovviamente, per chi è vero poeta, nel senso “didattico” del termine, qui non v’è alcuna metrica o studio o sotterfugio da intendersi (e si vede, direte voi). No, ma ci tenevo a sottolinearlo, e questa volta non per pararmi le spalle, ma perché si dista anni luce da quel mondo.

    I.M.

  3. Uh sì, assolutamente (quanto mi piace personalmente Whitman, solo per fare un esempio), e qui grandi fautori del verso libero si resterà sempre…era solo uno scrupolo in più, che magari non venisse in mente a qualcuno di pensare che ci fosse una qualche ricercatezza… ;-)))
    Sono in generale per la didattica libera, ancor più che per il verso libero…hehehe…

    Sempre onore a te Giuditta! E un brindisi! Grazie per i commenti!

    I.M.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...