Taccuino all’Idrogeno – Marzo/Aprile 2012 – Numero 14

E alloraaaaaaaaa…

Avete gozzovigliato per bene in questi ultimi giorni? Forse che sì? Forse che no? Attendavate con ansia questo giorno? Forse che sì? Forse che no? Beh, comunque sia, in parole povere, noi qui ci abbiamo dato dentro in tutti i sensi (ci tenevamo a rendervi partecipi), e con le panze belle piene siamo a far squillare le solite trombe, che è uscito il numero nuovo…u-s-c-i-t-o. Roger.

Un numero che con le feste c’entra poco, come al solito d’altronde, un nuovo “esperimento”, contributi brevi e lunghi dei nostri autori, magistralmente incastrati (e sull’incastro c’è poco da dire, si incastrano insomma, ecco), tante immagini originali, storie personali, vere e verosimili…e, ta-da-da-daaaa, pure una nuova novità. Sì, perché è passata a trovarci una personcina, di passaggio nel nostro bar, che bicchiere di qua e bicchiere di là ci ha raccontato pure lei qualcosa. Un’amica, che ogni tanto passerà a ritrovarci, forse che sì, forse che no, ma che intanto, ve lo dobbiamo dire, ha passato una serata in compagnia, prima di tornare in Cadillac al suo mondo. Sì, in Cadillac. Perché è da lì che viene, in Cadillac, che per chiunque non lo sapesse è un’altra succulenta e cicciottosa rivista, di cultura upperground stavolta. E che merita alquanto. Non per niente abbiamo trattenuto proprio una loro autrice per questo numero, che quelli bravi cerchiamo sempre di rubarceli (ma non ci riusciamo mai, sigh! Te l’avevo detto Jack di usare il gin e non la vodka…uff).

Taccuino all’Idrogeno – Numero 14 – qui pevvvvoi:

pdf: Taccuino all’Idrogeno – Numero 14

issuu: Taccuino all’Idrogeno – Numero 14

Altre storie. Altra musica. Altro giro. Altra corsa. Pure in Cadillac stavolta.

Forse che sì. Forse che no.

Nota: un ulteriore grazie a R.V., al suo pezzo, alle sue magie e agli amici di Cadillac che si sono prestati alla comparsata. Leggeteli e abbiatene sempre. Lode e gloria. A ri-alè.

Nota 2: tra l’altro, ma che diavolo di figata di copertina ha questo numero? Ehm, scusateci, ci è scappato…

Annunci

3 comments

  1. La copertina piace molto anche a me, con un colore bello sparato!
    Mi godrò tutti i vostri pezzi, forse che sì, poco per volta fino alla prossima uscita.
    Intanto “Vita di corte” di E.Z. con l’ottica straniata e straniante e i colori pastelli è molto di mio gusto, forse che sì.
    Come sempre bravi bravi, alè!
    L’idea dell’incursione straniera e amicale, sapete bene, che mi piace assai! ri-alè

  2. I complimenti vi fanno venire l’orticaria, lo so, ma ve li faccio lo stesso e poi semmai vi regalo gli antistaminici. Ho dato un’occhiata al numero ed è davvero forte. La copertina è inquietantemente azzeccata. Bravi. La prossima dose a lettura ultimata.

  3. Ma guarda guarda, ci aspettavate proprio al varco. Beh, ve lo diciamo così, su un orecchio…siamo un po’ emozionati. Anzi, un bel po’ tanto. Grazie per l’appoggio e per le sempre belle parole…azz…come ci prude dappertutto… :-))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...